mercoledì 14 febbraio 2018

La grande cecità

Titolo: La grande cecità
Autore: Amitav Gosh
Editore: Neri Pozza
Anno: 2017 (edizione originale 2016)
Traduttore: Anna Nadotti e Norman Gobetti
Stelle: 4 su 5
Pagine: 204
In due parole: il cambiamento climatico e la letteratura

lunedì 5 febbraio 2018

Io e te

Titolo: Io e te
Autore: Niccolò Ammaniti
Editore: Einaudi
Anno: 2010
Stelle: 3 su 5
Pagine: 117
In due parole: un adolescente in crisi e la sorella più in crisi di lui


mercoledì 31 gennaio 2018

Una vita come tante

Titolo: Una vita come tante
Autore: Hanya Yanagihara
Editore: Sellerio
Anno: 2016 (edizione originale 2015)
Traduttore: Luca Briasco
Stelle: 5 su 5
Pagine: 1094
In due parole: un gruppo di amici, la storia della loro amicizia, le loro storie e la tragedia di uno di loro

venerdì 26 gennaio 2018

La paranza dei bambini

Titolo: La paranza dei bambini
Autore: Roberto Saviano
Editore: Feltrinelli
Anno: 2016
Stelle: 3 su 5
Pagine: 347
In due parole: l'inquietante genesi, nascita e ascesa di una paranza

lunedì 22 gennaio 2018

Il Tempo ritrovato

Titolo: Il Tempo ritrovato
Autore: Marcel Proust
Editore: Newton Compton
Anno: 1990 (edizione originale 1927)
Traduttore: Giuseppe Grasso
Curiosità: settimo e ultimo volume della Recherche, scritta tra il 1909 e il 1922 e pubblicata tra il 1913 e il 1927
Stelle: 5 su 5
Pagine: 363
In due parole: si chiude un'epoca e se ne apre un'altra, una vita trova la propria ragione di essere


sabato 6 gennaio 2018

Libri più e libri meno

Ci siamo appena lasciati alle spalle il 2017 e il 2018 è appena cominciato. Di cose di cui occuparsi e preoccuparsi ce ne sono tante: il cambiamento climatico, la crisi migratoria, il medio oriente, la contrapposizione Trump resto del mondo, la crescente egemonia della Cina, le prossime elezioni e chi ne ha più ne metta... insomma abbiamo e avete solo l'imbarazzo della scelta. Più ovviamente tutte le questioni personali ancora aperte, in sospeso, da chiudere o da continuare: dal lavoro all'amore passando per tutte le varie sfumature delle vite e delle relazioni più o meno complicate che ognuno di noi ha. Ma veniamo alla classifica, la ragione principale cioè per cui sto scrivendo questo post...

domenica 31 dicembre 2017

Le piccole vacanze

Titolo: Le piccole vacanze
Autore: Alberto Arbasino
Editore: Adelphi
Anno: 2007
Curiosità: questa fu pubblicata per la prima volta da Einaudi nel 1957, i racconti sono stati scritti tra il 1954 il 1955 con Italo Calvino come editor
Stelle: 4 su 5
Pagine: 245
In due parole: racconti dalla provincia italiana del dopoguerra


lunedì 18 dicembre 2017

L'una e l'altra

Titolo: L'una e l'altra
Autore: Ali Smith
Editore: SUR
Anno: 2016 (edizione originale 2014)
Traduttore: Federica Aceto
Stelle: 4 su 5
Pagine: 312
In due parole: una pittrice del 1400 che si finge uomo per poter lavorare torna ad avere una coscienza accanto ad un'adolescente inglese alle prese con la perdita della madre


martedì 12 dicembre 2017

Scompartimento per lettori e taciturni

Titolo: Scompartimento per lettori e taciturni
Autore: Grazia Cherchi
Editore: Feltrinelli
Anno: 1997
Curiosità: ne è uscita questo anno (2017) la ristampa da Minumum Fax
Stelle: 4 su 5
Pagine: 288
In due parole: riflessioni, recensioni, interviste, ritratti di una intellettuale ed editor di razza


domenica 26 novembre 2017

Albertine scomparsa

Titolo: Albertine scomparsa
Autore: Marcel Proust
Editore: Mondadori
Anno: 1993 (edizione originale 1923)
Traduttore: Giovanni Raboni
Stelle: 4 su 5
Pagine: 334
In due parole: la morte di Albertine, un lutto nevrotico e ipocrita