venerdì 29 gennaio 2016

Quando eravamo orfani

Titolo: Quando eravamo orfani
Autore: Kazuo Ishiguro
Editore: Einaudi
Anno: 2000 (edizione originale 2000)
Traduttore: Susanna Basso
Stelle: 2 su 5
Pagine: 326
In due parole: un improbabile giallo ambientato tra Londra e Shangai alla fine degli anni '30


venerdì 22 gennaio 2016

Hocus Pocus

Titolo: Hocus Pocus
Autore: Kurt Vonnegut
Editore: Bompiani
Anno: 1991 (edizione originale 1990)
Traduttore: Pier Francesco Paolini
Stelle: 3 su 5
Pagine: 270
In due parole: visione distopica ambientata in un futuro che è già passato, regge nonostante tutto


HO DIRITTI ANCH’IO! NO, TU NO (versione riveduta e corretta da Roberta Gasparetti)

Si potrebbe andare tutti al Family Day
HO DIRITTI ANCH’IO! NO, TU NO
per veder come sono gli omofobi santi e feroci
e gridare aiuto aiuto è arrivato Adinolfi
e vedere di nascosto l’effetto che fa.

HO DIRITTI ANCH’IO! NO TU NO
HO DIRITTI ANCH’IO! NO TU NO
HO DIRITTI ANCH’IO! NO TU NO
MA PERCHÉ? PERCHÉ NO!

giovedì 21 gennaio 2016

Ho diritti anch'io. No, tu no.

Si potrebbe andare tutti al Family Day.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Per vedere come son fatti gli omofobi feroci
e gridare aiuto, aiuto è arrivato Adinolfi
e vedere di nascosto l'effetto che fa.

Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ma perché? Perché no!

domenica 17 gennaio 2016

Centomila gavette di ghiaccio

Titolo: Centomila gavette di ghiaccio
Autore: Giulio Bedeschi
Editore: Mursia
Anno: 1963
Stelle: 2 su 5
Pagine: 431
In due parole: qualche aggettivo qualificativo e qualche iperbole in meno avrebbero giovato


giovedì 7 gennaio 2016

Silenzio

Titolo: Silenzio
Autore: Mario Brunello
Editore: il Mulino
Anno: 2014
Stelle: 2 su 5
Pagine: 119
In due parole: nel complesso noioso e leggermente pedante


domenica 3 gennaio 2016

A conti fatti

Sull'anno appena passato di cose da dire ce ne sono un'infinità, ma ormai questo blog parla soprattutto di libri e dei libri che ho letto quindi farò il consueto bilancio di fine anno, con tanto di buoni propositi per l'anno nuovo. Veniamo subito ai dati concreti: nel corso del 2015 ho letto 86 libri (tra romanzi, saggi, racconti, graphic novel) ed ho sfogliato 24.973 pagine, la media di voto è stata di 3,66 stelle (non male quindi).