giovedì 21 aprile 2016

Venere privata

Titolo: Venere Privata
Autore: Giorgio Scerbanenco
Editore: Garzanti
Anno: 1966
Stelle: 4 su 5
Pagine: 252
In due parole: la prima avventura di Duca Lamberti, di disperazione in disperazione


Duca Lamberti è un ex medico, radiato dall'albo e fresco di galera per aver praticato l'eutanasia su di una anziana paziente, deve cercarsi un lavoro e lo trova grazie ad un collega del padre (che era poliziotto) ma è uno strano lavoro. Deve guarire dall'alcolismo (ma è più disperazione) un giovane uomo e la cura si trasforma in una indagine. Le indagini di Scerbanenco finiscono sempre con l'individuazione dei colpevoli ma sono tutt'altro che a lieto fine.

Nessun commento: