mercoledì 9 novembre 2016

Memorie di una geisha

Titolo: Memorie di una geisha
Autore: Arthur Golden
Editore: TEA
Anno: 1997 (edizione originale 1998)
Traduttore: Donatella Cerutti Pini
Stelle: 2 su 5
Pagine: 571
In due parole: la storia di una ragazzina poverissima che nel Giappone di prima della guerra diventa geisha


Scritto come fosse una biografia, ma in realtà romanzo accuratamente documentato, Golden racconta la storia di Sayuri, figlia di pescatori che viene venduta per povertà estrema ad un okiya dove diventerà geisha. Dovrà vedersela con la gelosia di altre donne, il desiderio non ricambiato degli uomini, l'estrema fragilità della propria esistenza finché non si ritroverà a dirigere una casa da tè a New York. E' un gradevole romanzo ma nulla di più, ambientato a cavallo della seconda guerra mondiale parla di tutto ma non approfondisce e non arriva al cuore di nulla.

Nessun commento: