mercoledì 9 marzo 2016

La strana biblioteca

Titolo: La strana biblioteca
Autore: Haruki Murakami
Editore: Einaudi
Anno: 2015 (edizione originale 2005)
Traduttore: Antonietta Pastore
Illustratore: Lorenzo Ceccotti
Stelle: 3 su 5
Pagine: 75
In due parole: breve, brevissima favola nera


Una breve favola nera - tanto breve da far pensare che la decisione di farne un libro sia stata una mera operazione editoriale - con delle belle illustrazioni e tutto sommato molto carina. Un bambino o forse un adolescente, si reca in biblioteca per restituire due libri e si ritrova in una sorta di incubo kafkiano, imprigionato dovrà imparare a memoria i libri richiesti e la sua sorte non sarà molto allegra, trova comunque degli alleati e se la caverà in qualche modo, o forse no. Ritroviamo l'uomo pecora di altri romanzi e racconti di Murakami. Niente di più niente di meno.

Nessun commento: