domenica 17 maggio 2015

Di cosa parliamo quando parliamo d'amore

Titolo: Di cosa parliamo quando parliamo d'amore
Autore: Raymond Carver
Editore: Garzanti
Anno: 1987 (edizione originale 1974)
Traduttore: Livia Manera
Curiosità: postafazione di Fernanda Pivano, è anche il libro da cui è tratto lo spettacolo teatrale di Birdman
Stelle: 4 su 5
Pagine: 148
In due parole: storie di derive senza possibilità di approdi

Il racconto che da il nome a questa raccolta è l'istantanea di una serata tra amici, una serata normale in cui però emergono particolari incredibili. Ecco forse è questa la cifra dei racconti di Carver: situazioni normalissime vissute però da persone profondamente in crisi o situazioni di crisi vissute da persone che erano normalissime, il risultato è una sorta di sconnessione, di corto circuito, di incertezza, vite sospese.

Nessun commento: