mercoledì 19 agosto 2015

Sorelle

Titolo: Sorelle
Autore: Lidia Ravera
Editore: Rizzoli
Anno: 2006 (prima edizione 1994, Mondadori)
Stelle: 4 su 5
Pagine
: 213
In due parole
: storie di sorelle, di famiglie, di dolore e di amore

Tre racconti, ogni racconto narra la storia di una coppia di sorelle: due sorelle adolescenti, due sorellastre con una grande differenza d'età, due sorelle complici e quasi coetanee. Nella prima una sorella segue il padre a Parigi dalla nuova compagna, l'altra resta a Roma con la madre, si scrivono per raccontarsi e raccontare la separazione, la nuova vita, le loro angosce, sono ironiche, intelligenti, molto tristi e confuse, la più piccola fugge e l'altra torna per ricongiungersi. Nella seconda storia le due sono sorelle da parte di padre, la grande ha 40 anni, la piccola 20, la prima è esagerata, quasi insopportabile, la seconda è più posata, calma, la contrasta, tra di loro è più odio che amore. Nella terza (forse la più bella e intensa) le sorelle sono grandi con poca differenza d'età, la prima è gravamente malata, la seconda le sta accanto a testimonarla, raccontandone il passato comune e proiettandola sul futuro che verrà. Tre storie intense, belle davvero.