giovedì 21 gennaio 2016

Ho diritti anch'io. No, tu no.

Si potrebbe andare tutti al Family Day.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Per vedere come son fatti gli omofobi feroci
e gridare aiuto, aiuto è arrivato Adinolfi
e vedere di nascosto l'effetto che fa.

Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ma perché? Perché no!



Si potrebbe andare tutti al Family Day.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Sottobraccio all'amante a scambiarsi dei baci
e scoprire che si tratta comunque d'amore
e vedere di nascosto l'effetto che fa.

Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ma perché? Perché no!

Si potrebbe sperare tutti in un mondo migliore.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Dove ognuno è libero di amare chi vuole
e di farci dei figli se proprio gli va
e vedere di nascosto l'effetto che fa.

Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ma perché? Perché no!

Si potrebbe andare tutti al FamilyDay.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
vestiti di nero come ad un funerale,
poi spogliarsi e scoprirsi di mille colori
e vedere di nascosto l'effetto che fa.

Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ho diritti anch'io. No, tu no.
Ma perché? Perché no!

1 commento:

Roberta ha detto...

Se sistemiamo un po' le rime, potremmo fare delle fotocopie e cantarla al Pantheon... e poi decidiamo che fare il giorno a dopo :) Mi sembra un'idea geniale, la tua!