sabato 28 gennaio 2017

Vita degli elfi

Titolo: Vita degli elfi
Autore: Muriel Barbery
Editore: edizioni e/9o
Anno: 2015 (edizione originale 2015)
Traduttore: Alberto Bracci Testasecca
Stelle: 2 su 5
Pagine: 249
In due parole: la storia confusa di due magiche ragazzine


L'impressione che avevo avuta con L'eleganza del riccio - cioè che Muriel Barbery avesse sì il dono di saper scrivere bene e di essere in grado di evocare sensazioni e sentimenti ma che mancasse totalmente del senso della trama e della storia - ha trovato conferma in questo inconcludente romanzetto fantasy. Ci sono dei passaggi felici ma niente di più, la storia di due ragazzine (una francese e l'altra italiana) e della loro magica ascendenza e della guerra che dovranno affrontare (questo libro è il primo di due) è piuttosto abbozzata: le descrizioni di paesaggi e sentimenti non sono al servizio della storia, piuttosto la storia è una scusa per scriverli. Purtroppo per Barbery restano là senza legarsi davvero e alla fine l'impressione generale è di noia.